Istituto Comprensivo Statale del Galluzzo
Martedì 28 Giugno 2016

Gestione


Scuole


Documenti


Istituto cassiere di
I.C. Galluzzo


Novità in evidenza Novità in evidenza

Un tuffo nel passato - Scuola primaria Damiano Chiesa
I bambini raccontano Firenze com'era

Immissioni in ruoloQuesta è una raccolta di disegni e racconti dei bambini della classe quarta della scuola Damiano Chiesa. Partendo dall'osservazione di un quadro del 1700 di Bernardo Bellotto raffigurante Ponte Vecchio e dopo la lettura di alcuni racconti sulle attività che si svolgevano sul fiume in epoche lontane dalla nostra, ogni bambino ha inventato la SUA storia, trasformandosi in un adulto o bambino che intorno al fiume lavorava, giocava, viveva e trascorreva il tempo. Questi elaborati sono stati presentati con successo durante la giornata conclusiva del progetto delle chiavi della città "Arno, un fiume per amico".

Un tuffo nel passato




Orario estivo Segreteria

Immissioni in ruolo

ORARIO ESTIVO SEGRETERIA:
DAL 23/06/2016 - AL 09/09/2016
DAL LUNEDI' AL GIOVEDI'
DALLE ORE 08,00 ALLE ORE 10,30

LA SCUOLA RESTERA' CHIUSA NEL POMERIGGIO



Convocazione Consiglio d'Istituto - 28 giugno 2016

open daySi comunica che il giorno 28/06/2016 alle ore 17.30, presso i locali della scuola “Sauro” è convocata una seduta del Consiglio d’Istituto con il seguente ordine del giorno :
1) Comunicazione del DS
2) Comunicazione del Presidente
3) Approvazione verbale seduta precedente
4) Amministrazione trasparente (... continua)

OdG 28/06/2016





Scuola Secondaria - Elenchi formazione classi prime

Immissioni in ruolo

Gli elenchi con la formazione delle classi prime della scuola secondaria di I° grado per l’a.s. 2016/17 saranno affissi presso la scuola martedì 28 giugno 2016. Per eventuali chiarimenti la commissione che ha formato le classi sarà disponibile, su appuntamento, giovedì 30 giugno 2016 dalle ore 10,30.

 


La bellezza dell'arte - Scuola dell'infanzia Damiano Chiesa
Grandi capolavori per "piccoli" artisti

Immissioni in ruoloQuesta attività è stata scelta fra le proposte de "Le chiavi della città" del Comune di Firenze e ha permesso a tanti bambini di fare un'esperienza di grande qualità: l'incontro "dal vivo" con le opere d'arte. L'attività, che le insegnanti della scuola dell'infanzia D. Chiesa svolgono da tanti anni, ha come obiettivo far conoscere ai bambini le opere d'arte dell'ambiente in cui vivono, per affinare la percezione e la comprensione della realtà e per educarli fin da piccoli al rispetto e alla tutela del patrimonio artistico. Le opere proposte quest'anno: La cavalcata dei Magi di Benozzo Gozzoli (Palazzo Medici-Riccardi), Il Battesimo di Gesù di Andrea del Sarto (Chiostro dello Scalzo), il Battistero di san Giovanni
I lavori realizzati dai bambini sono davvero interessanti ... complimenti ai piccoli artisti!

La bellezza dell'arte




Pagelle 2016 - 2017 e degli scorsi anni scolastici

Spending reviewI risultati degli scrutini saranno visibili da lunedì 13 giugno per la scuola secondaria di 1° grado e da mercoledì 15 giugno per la scuola primaria. Per consultare le pagelle è sufficiente collegarsi al sito http://atv.spaggiari.eu/FIME0029 e inserire il proprio codice utente e la password (quella del primo quadrimestre).
N.B. - IL CODICE UTENTE RIPORTA TUTTE E SOLO LETTERE MAIUSCOLE
- La Password tutte e solo lettere minuscole.
Le pagelle di tutti gli anni scolastici sono archiviate nel programma “Scrutinio 10 e lode”. Chi volesse consultare le pagelle degli scorsi anni scolastici dovrà aggiungere all’indirizzo le cifre dell’anno di riferimento usando la password di quell’anno scolastico.
Esempio: pagelle dell’anno 2012/2013, http://web12.spaggiari.eu

Vai




Graduatorie di circolo e di istituto 1 fascia A.T.A. - Istanze on-line

Immissioni in ruolo

Si rende nota la nota ministeriale 15382 del 1 giugno 2016, relativa all’avviso per la presentazione della istanza in modalità web di inserimento o di aggiornamento nella prima fascia delle corrispondenti graduatorie di circolo e di istituto. L’applicazione per l’invio è disponibile dalle ore 9:00 del 3 giugno 2016 sino alle ore 14:00 del 4 luglio 2016.

Scarica PDF





CHI E’ DI SCENA 2016 - SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE

Progetto pileCHI E’ DI SCENA è una rassegna in cui vengono rappresentate opere di teatro musicale scritte per ragazzi e da loro interpretate. Il 23 Maggio 2016, al teatro Obihall di Firenze, le classi I A, II A, III A, V A della Scuola Primaria “Galilei” e le classi II A, II B E III A della Scuola Primaria “Acciaiuoli” si sono esibite in “SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE”. Il progetto è stato realizzato per le Chiavi della Città, sotto la guida dell'associazione “NuoveNote”. L'opera liberamente tratta dall’omonima opera di William Shakespeare, scritta intorno al 1595 è una delle commedie più celebri nella vasta produzione shakespeariana. L’esperienza formativa e divertente fatta in comune con altri coetanei, ha suscitato negli alunni la passione per il teatro e la musica. Davanti ad una folta platea di genitori e parenti entusiasti, i ragazzi sono andati in scena in veste di attori e cantanti, al termine di un importante percorso didattico, svolto in orario curricolare, che li ha visti impegnati una volta alla settimana per tutto il secondo quadrimestre. Complimenti a tutti!

Diritto allo studio-Bando assegnazione incentivo economico individuale “Pacchetto Scuola” 2016/17 - comune di Impruneta  e di Bagno a Ripoli

Immissioni in ruolo

Si comunica che è uscito il bando ("Pacchetto scuola") per l'assegnazione di incentivi economici individuali per il sostegno al diritto allo studio dei comuni di Bagno a Ripoli e Impruneta. Le nuove decisioni assunte in merito dalla Regione Toscana sono le seguenti: il contributo è rivolto esclusivamente a studenti iscritti alle scuole secondarie di 1° e 2° grado (non possono più presentare domanda gli studenti delle scuole primarie). Per maggiori informazioni cliccare sulla freccia.

Albo on line





Matematicando - mostra di matematica 6 -7 giugno 2016 - scuola Papini

Progetto pile

L'Istituto Comprensivo Galluzzo presenta "Matematicando" - mostra di matematica dedicata ad Emma Castelnuovo
dal 6 al 7 giugno 2016 dalle ore 16:30 alle ore 18:30.

La mattina su prenotazione per le classi dell'Istituto dalle 9 alle 11.
La mostra si terrà presso la scuola secondaria di primo grado Papini, via Massapagani 26
.





Genitori sul palco per finanziare la scuola.

Progetto pileContinua la meritevole iniziativa del gruppo dei genitori del teatro amatoriale "Cornetti a mezzanotte" che nel prossimo novembre ripeterà uno spettacolo teatrale per la raccolta di fondi a favore delle scuole. Il ricavato di 900 euro del precedente spettacolo, devoluto per la scuola primaria N. Sauro, è momentaneamente accantonato per raggiungere la cifra necessaria all'acquisto di un videoproiettore LIM - VIVITEKDX881ST.  In autunno sul Sito della scuola troverete tutte le informazioni relative al prossimo spettacolo.
PARTECIPATE NUMEROSI ! 

24° Rally Matematico Transalpino - Risultati

open day

Si è concluso il 24° rally matematico transalpino, gara internazionale fra classi, dal terzo anno di scuola primaria al secondo anno di scuola secondaria di secondo grado (allievi da 8 a 16 anni), basata sulla risoluzione di problemi di matematica. Alcune classi del nostro Istituto hanno partecipato con ottimi risultati. BRAVI RAGAZZI!!!

Risultati






Progetto Biblioteca Leggere per... - Scuola Acciaiuoli

open dayLa scuola Acciaiuoli ha promosso due significative iniziative legate al progetto biblioteca:
1) “ Trova un nickname per la biblioteca” Ogni classe ha proposto alcuni nomi da dare alla biblioteca e quello più votato è stato “La Tana dei Libri”, assunto come nuovo nome per la biblioteca della scuola Acciaiuoli. E' stata realizzata una targa che verrà messa accanto alla porta d'ingresso della biblioteca.
2) “Piccoli lettori, piccoli scrittori: inventa una storia per la tua biblioteca dal titolo: Chi era Pierina ?” Visto che all'ingresso della biblioteca c'era una targa con la dicitura "Biblioteca Magistrale Pierina Ferrara Scardigli" sono stati coinvolti gli alunni più grandi nella stesura di un breve racconto che sviluppasse una storia fantastica o realistica intorno a questo nome. Le classi che hanno aderito all'iniziativa sono: IVA, IVB e VA producendo i loro elaborati. Una commissione composta dalle mamme volontarie della biblioteca, dai bambini delle classi non partecipanti e un collaboratore scolastico ha scelto il racconto migliore. Venerdì 27 maggio si è svolta la premiazione di tutti i bambini partecipanti con un libro donato dalla signora Barbara Scardigli, nuora della maestra Pierina Ferrara Scardigli, e degli alunni della V A, classe vincitrice del concorso, con una medaglia.
Entrambe le iniziative sono state pensate per invogliare i bambini a frequentare con più consapevolezza la loro biblioteca con l'auspicio che ad una maggior offerta di libri corrisponda una maggiore curiosità e interesse per la lettura.

Racconti






Diritto allo studio- Bando per l'assegnazione dei contributi individuali per l'anno scolastico 2016/17- "Pacchetto scuola"- comune di Firenze

Immissioni in ruolo

Si comunica che è uscito il bando ("Pacchetto scuola") per l'assegnazione di incentivi economici individuali per il sostegno al diritto allo studio del Comune di Firenze. Le nuove decisioni assunte in merito dalla Regione Toscana sono le seguenti: il contributo è rivolto esclusivamente a studenti iscritti alle scuole secondarie di 1° e 2° grado (non possono più presentare domanda gli studenti delle scuole primarie). Le domande per il Pacchetto Scuola devono essere presentate dal 13 GIUGNO AL 29 LUGLIO 2016. La richiesta dovrà essere presentata  esclusivamente on line tramite i CAAF, indicati nell' elenco allegato, abilitati al servizio on line del sistema informatico del Comune di Firenze -il servizio è  gratuito- oppure tramite il servizio on-line della rete civica del Comune di Firenze . Cliccando sull'icona "Scarica PDF" è possibile scaricare l'informativa e l'elenco dei CAAF. Per maggiori informazioni cliccare sulla freccia.

Vai alla pagina web

Scarica PDF





Contributo volontario a.s. 2016/2017 - Informativa

Variazione libro

il Consiglio d'Istituto ha deliberato per l'anno scolastico 2016/2017, una proposta di contributo volontario alle famiglie, secondo le seguenti modalità:
Scuola Infanzia/Scuola Primaria Euro 30,00 (comprensivo della quota di assicurazione di € 8,00);
Scuola Secondaria I grado Euro 40,00 (comprensivo della quota di assicurazione di € 8,00).
Il versamento potrà essere effettuato mediante bollettino di conto corrente postale, da ritirare presso l'Ufficio Postale, oppure mediante bonifico. Il versamento dovrà essere effettuato a nome dell'alunno, specificando l'ordine di scuola frequentata dallo stesso alunno (infanzia, primaria, secondaria di I grado), la classe o sezione, entro il 10/06/2016.
I dati del conto corrente postale dell'Istituto Comprensivo sono i seguenti:
numero conto: 75282269 - oppure codice IBAN: IT 23 B 07601 02800 000075282269
intestazione: Istituto Comprensivo Galluzzo- Via Massapagani, 26 - 50125 Firenze
Il contributo volontario versato all'Istituto è detraibile fiscalmente in sede di dichiarazione dei redditi secondo la normativa vigente (art. 13 Legge n. 40/2007) purchè venga conservata la ricevuta di versamento e nella causale sia stata specificata la seguente dicitura: "erogazione liberale per ampliamento offerta formativa". (continua ...)

informativa





PON - Fondi Strutturali Europei - Progetto finanziato

open dayLa nostra scuola ha partecipato al secondo avviso pubblico del MIUR rivolto alle istituzioni scolastiche per la realizzazione di ambienti digitali. Il II Avviso rientra nel pacchetto PON (Programma Operativo Nazionale per la scuola) 2014-2020, i fondi europei che puntano - attraverso diverse linee di intervento - a diffondere nel mondo della formazione approcci e tecniche di apprendimento 2.0 e a migliorare nel complesso il servizio istruzione. Il bando prevedeva la predisposizione di progetti sulla base di tre modelli possibili di ambienti didattici: spazi alternativi per l'apprendimento: ambienti in genere più grandi delle aule, pensati per accogliere attività diversificate, anche di più classi e gruppi, con arredi e tecnologie che permettono la rimodulazione continua dello spazio in base alla lezione; laboratori mobili: dispositivi e strumenti mobili distribuiti in carrelli e box, che possono trasformare velocemente un'aula tradizionale in un ambiente multimediale; aule "aumentate" dalla tecnologia: un numero significativo di aule tradizionali, arricchite con dotazioni specifiche per la fruizione collettiva e individuale di web e contenuti digitali, in collegamento wireless o wired.
Il nostro progetto è stato accettato e finanziato per circa 22.000 euro.





Genitori


Docenti


ATA


Educatori